Come valutare una casa

  • di Ferrini Immobiliare
  • 1 mese fa
  • 1
Come valutare una casa

Come valutare il prezzo di una casa? Guida alla stima del proprio immobile

Stai pensando di vendere il tuo immobile?
Allora, ciò che devi assolutamente sapere è come valutare una casa per stabilirne il giusto prezzo!

La corretta valutazione di un immobile ti consentirà di attribuirgli il valore più idoneo, consentendoti di venderlo nel minor tempo possibile, ma senza rischiare di sottostimarlo. In questo articolo, troverai tutti gli aspetti da considerare per capire come stimare un immobile correttamente!

Perché è importante sapere come valutare una casa?

Conoscere i fattori oggettivi che conducono alla valutazione puntuale e realistica di un immobile ti permette di stimare un prezzo che si avvicini il più possibile al reale valore di mercato.

Il rischio che si corre, il più delle volte, è quello di attribuire un valore errato (spesso e volentieri più alto) perché condizionati da preconcetti o giudizi personali e soggettivi.

Ognuno di noi è legato ad una casa da una valore affettivo e, di conseguenza, questo ne influenza la stima che, nella maggior parte dei casi, non si sposa con la domanda di mercato.

Per valutare correttamente un immobile, bisogna tenere conto di parametri precisi e di caratteristiche oggettive, senza lasciarsi trascinare dai ricordi che quella casa ha custodito nel tempo.

Per queste ragioni, è raccomandabile affidare la valutazione di un immobile al parere esterno e competente di un professionista. Un agente immobiliare ti saprà consigliare confacentemente ai tuoi interessi, ma soprattutto si baserà sul mercato locale di riferimento.

Quali aspetti bisogna considerare per valutare un immobile?

L’aspetto cruciale per valutare una casa consiste nel conoscere il suo reale valore di mercato. Questo parametro è espresso in funzione di altri criteri che, insieme, concorrono alla stima dell’immobile:

  • la superficie commerciale;
  • il valore al metro quadro;
  • I coefficienti di merito.

Tuttavia, a questi bisogna aggiungere delle esternalità (positive o negative) che possono influenzarne il valore. Andiamo a scoprire nel dettaglio tutti questi aspetti, necessari per avere un’idea realistica della valutazione del tuo immobile!

In cosa consiste la superficie commerciale di un immobile?

Si tratta di un criterio oggettivo al quale bisogna attenersi per le valutazioni riguardanti il patrimonio.

La superficie commerciale, spesso, viene erroneamente confusa con la superficie
calpestabile. In realtà, la seconda è solo una delle componenti che influiscono nella determinazione della superficie commerciale. Quest’ultima, infatti, non è altro che la somma di tutte le “superfici ponderate” che costituiscono l’immobile.

Quindi, oltre alle superfici coperte calpestabili (comprensive dei muri interni ed esterni), bisogna considerare le superfici scoperte (terrazze, balconi e altri spazi esterni come patii e giardini) e quelle pertinenti (cantine e box auto sia coperti che scoperti).

Come valutare un immobile in base alla metratura?

Il prezzo al metro quadro è un valore, espresso in metri quadri appunto, calcolato in base alle peculiarità della zona in cui si trova l’immobile. Per questo motivo, varia di città in città e da quartiere a quartiere.

È evidente che una casa in zona centrale, ben servita e con una forte attrattività turistica, avrà un prezzo al metro quadro superiore rispetto ad un’altra, magari situata in un quartiere periferico. Per conoscere il valore al metro quadro di un immobile è possibile consultare la banca dati fornita dall’Agenzia delle Entrate.

Attraverso il c.d. “Osservatorio del Mercato Immobiliare” (OMI), infatti, l’Agenzia delle Entrate accede alle quotazioni immobiliari per ogni zona di ciascun comune. Queste vengono aggiornate ogni sei mesi e messe a disposizione anche dei privati.

Bisogna sottolineare, però, che le quotazioni OMI, anche se aggiornate, non forniscono un valore univoco e definitivo, ma un intervallo di prezzo più o meno ampio. Per questo motivo non possono comunque sostituire la stima puntuale di un professionista, il quale, invece, ha accesso anche ad altre banche dati che forniscono valutazioni più precise sul territorio.

Cosa si intende per coefficienti di merito?

Si tratta di parametri che possono influenzare positivamente (ma anche negativamente) il valore di una casa. Questi coefficienti sono presi in considerazione in base ad aspetti interni all’appartamento, ma anche relativi all’edificio in cui è situato.

Quali ad esempio:

  • il piano in cui si trova l’appartamento e la presenza o meno di ascensore;
  • l’età complessiva dello stabile;
  • lo stato di conservazione dell’immobile (se ad esempio la casa necessita di interventi di ristrutturazione, questi ne influenzeranno il prezzo di vendita);
  • l’ubicazione in punti nevralgici;
  • l’esposizione, dunque la luminosità, nonché il panorama;
  • la classe energetica di riferimento.

Quali sono le esternalità che influenzano la valutazione di un immobile?

Stiamo parlando di fattori esterni sui quali non si può intervenire, perché dipendono dal contesto in cui si trova la casa.

Di seguito, alcune esternalità che possono incidere sul prezzo:

  • vicinanza a infrastrutture e servizi;
  • sicurezza del quartiere;
  • inquinamento atmosferico;
  • inquinamento acustico;
  • privacy e indipendenza da altri immobili.

Come è facilmente intuibile, si tratta di vantaggi e svantaggi imprescindibili e attribuibili unicamente al punto in cui è ubicato l’immobile, ma che inevitabilmente possono influenzarne il prezzo.

In alcuni casi aumentandone il valore, in altri abbassandolo drasticamente.

A chi affidare la valutazione di un immobile?

Abbiamo visto che i fattori che possono influenzare il valore di una casa sono numerosi e non sempre facili ed immediati da reperire. Per questo motivo, è bene affidarsi alla consulenza di professionisti esperti nel settore immobiliare che si occuperanno di ispezionare il tuo immobile e di visionare i documenti, evitandoti spiacevoli sorprese in fase di compravendita.

Ferrini Immobiliare è un’agenzia di Catania con esperienza trentennale, in grado di
valutare il tuo immobile in maniera affidabile, stabilendone con precisione il prezzo di
vendita, in base al mercato locale di riferimento.

Richiedi subito una valutazione gratuita del tuo immobile!

Confronta gli annunci

Confrontare